Numero cellulare   +39 338 609 7271

 

 

Limite lunghezza cavi Tv - Simone

Il 13/02/2020, Simone di Rio chiede:

Qual è il limite di metraggio per l'antenna digitale? Ho un'antenna lontana più di 25 metri dal punto TV e ho problemi.

Il 14/02/2020, l'operatore Massimo Facchini risponde:

Buongiorno Simone,
ogni cavo ha delle caratteristiche proprie che di solito sono scritte in un'etichetta posta nella matassa o nella confezione. Detto questo più il cavo è buono meno perdite avrà in lunghezza. C'è da tener conto anche di un altro fattore, questo valore cambia anche in base alla frequenza televisiva. Le frequenze in banda VHF hanno minor perdita di quelle in banda UHF, cosi come queste hanno minor perdite delle frequenze satellitari poiché utilizzano le frequenze più alte. Di seguito la tabella di un cavo categoria A+:



  • a 5 MHz dB/100m 1,6

  • a 10 MHz dB/100m 2,3

  • a 30 MHz dB/100m 3,2

  • a 50 MHz dB/100m 4,1

  • a 200 MHz dB/100m 8,0

  • a 300 MHz dB/100m 9,8

  • a 470 MHz dB/100m 12,4

  • a 862 MHz dB/100m 17,1

  • a 1000 MHz dB/100m 18,5

  • a 1750 MHz dB/100m 24,9

  • a 2150 MHz dB/100m 27,9

  • a 2400 MHz dB/100m 29,6

  • a 3000 MHz dB/100m 33,4


La Tv digitale terrestre utilizza la banda VHF e la banda UHF tra le frequenze 177,5 MHz e 786 MHz (dal 2022 fino a 690 MHz). 25 metri come nel suo caso, non sono un'esagerazione. Utilizzando cavi categoria A+ si possono avere grosse perdite dopo i 70 metri. Controlli quanti dB ci sono in partenza (è necessario un misuratore di campo) e faccia questo semplice calcolo:



  • la normativa richiede che alla presa Tv ci deve essere una potenza tra 60dB e 70 dB, se il cavo è lungo 25 metri avrà una perdita di 5dB per cui in partenza dovrà avere una potenza media di 70dB.


Cordiali saluti
Massimo Facchini

Leggi tutte le domande