Numero cellulare   +39 338 609 7271

 

 

Meliconi AMP20 Amplificatore - Luca

Il 08/10/2020, Luca di Cagliari chiede:

Salve,
avrei bisogno di consigli riguardo l'impianto d'antenna Tv (digitale terrestre) di casa che è stato fatto un pò alla carlona, da dilettanti. In pratica in camera mia, c'è una presa che è una derivata della presa principale che si trova in cucina. Rispetto alla cucina, io di canali ne vedo molti meno, alcuni non si vedono proprio e altri si vedono male, sfarfallando molto spesso. Alcuni di questi canali sono pure principali, come Italia1, La7 ecc., e adesso con le nuove risintonizzazioni, ho perso pure Tv8, canale che guardo spesso. Alcuni di questi si vedono bene, ma mi basta sfiorare il cavo o starnutirci sopra per non vederli più e mi tocca muovere il cavo fino a che non si vede bene. Avrò cambiato si e no 25 cavi presi nuovi dal negozio, e per assurdo, quello vecchio che è anche mezzo rotto nel piolino della parte maschio del cavo, è anche quello che finora funziona meglio. Mi è stato consigliato da amici di comprare l'amplificatore di segnale Meliconi AMP20, Amplificatore di Antenna Digitale da Interni con filtro LTE, però prima di comprarlo, vorrei un consiglio da un professionista per capire se sto buttando soldi o posso risolvere così. E ovviamente, se ci sono amplificatori che costano più o meno lo stesso tanto ma che sono migliori, gradirei un consiglio. Idem per un cavo d'antenna nuovo se è migliore del mio vecchio. La ringrazio per l'aiuto.

Il 10/10/2020, l'operatore Massimo Facchini risponde:

Buonasera Luca,
alla tua domanda è difficile rispondere perché sarebbe necessario controllare con un misuratore di campo la presa in camera. Se come dici toccando il cavo il segnale sparisce, molto probabilmente il connettore non è fissato bene al cavo o non fa massa. Come i cavi elettrici, il cavo Tv ha positivo e un negativo e i due cavi non si devono toccare. Se anche comprando altri cavi il problema è rimasto molto probabilmente è la presa che ha qualche problema. I cavi buoni costano dai 7€ in su, quelli a meno perdono il segnale perché hanno meno rame. L'acquisto di un amplificatore dipende se serve o no. Faccio un esempio: se al cavo Tv c'è un segnale con bassa qualità, l'amplificatore aumenterà la potenza del segnale (inserendo un rumore che aumenta i disturbi) ma la qualità resterà uguale se non peggio a causa dei disturbi. L'unico modo per sapere se serve un amplificatore è verificare con un misuratore di campo la qualità e la potenza in arrivo alla presa della cucina. Ti consiglio di contattare un antennista con misuratore di campo per fare queste verifiche perché non è di facile soluzione.


Cordiali saluti
Massimo Facchini

Leggi tutte le domande