Numero cellulare   +39 338 609 7271

 

 

Come installare un modulatore Tv - Giovanni

Il 23/02/2021, Giovanni di Torino chiede:

Buongiorno, ecco la mia domanda.
Il mio impianto TV/SAT prevede un filo che scenda dal solaio, casa singola, con miscelatore in punta, demiscelatore passate su ogni presa e demiscelatore fianale a chiudere.
Vorrei installare un modulatore di frequenza e vorrei sapere se posso immettere il segnale modulato in qualunque presa per poterlo vedere ovunque o deve essere solo a monte? Grazie

Il 27/02/2021, l'operatore Massimo Facchini risponde:

Buongiorno Giovanni,
un modulatore trasmette una frequenza compresa tra le bande VHF e UHF. Questo permette di miscelare il segnale sia con segnali digitali terrestri che con segnali digitali satellitari. A parte il mio consiglio di utilizzare un modulatore HD, ormai quelli analogici sono obsoleti, vediamo insieme come poterlo installare nel suo impianto. Come ha già intuito il cavo collegato all'uscita RF del modulatore non può essere inserito nelle prese passanti TV/SAT, poiché l'impianto non sarebbe bilanciato. Il segnale rimodulato deve essere uguale in tutte le prese, per cui l'unica soluzione è portare un cavo diretto al centralino e inserirlo ad esempio nell'ingresso VHF, naturalmente il modulatore dovrà essere configurato su una frequenza VHF. Detto questo, niente le impedisce di provare a miscelare il segnale rimodulato in una presa Tv, non c'è il rischio di rovinare niente, avendo però l'accortezza di non utilizzare la presa satellitare.


Cordiali saluti
Massimo Facchini

Leggi tutte le domande