Numero cellulare   +39 338 609 7271

 

 

Quanti cavi vuole il decoder MySkyHD - Angelo

Il 03/05/2021, Angelo di Bergamo chiede:

Buongiorno,
ho un decoder MySkyHD collegato alla parabola di casa. Recentemente ho sostituito il decoder e da quando l'ho cambiato non riesco più a registrare un programma e contemporaneamente vederne un altro: quando parte la registrazione tutti gli altri canali passano in "assenza di segnale". Il decoder è configurato attualmente come 1 LNB e se cambio in SCR non trovo nessun segnale. Specifico che il cavo che collega il decoder all'antenna è uno solo. Come posso risolvere il problema? Grazie

Il 04/05/2021, l'operatore Massimo Facchini risponde:

Buonasera Angelo,
se il suo decoder funziona impostando 1 LNB vuole dire che l'impianto è standard. Con questa impostazione sono necessari 2 cavi per registrare un programma e cambiare canale. Questo perché ogni cavo gestisce un canale solamente. Per poter registrare e cambiare canale con un solo cavo è necessario un LNB (l'occhio che c'è sulla parabola) con tecnologia SCR. Ora non si trovano più perché sono stati sostituiti da una nuova tecnologia denominata dCSS. Sono retro compatibili, per cui li può utilizzare con un decoder MySkyHD. L'unico motivo per cui prima poteva registrare e cambiare canale è che il cavo non era collegato all'uscita Legacy dell'LNB ma all'uscita SCR. Se non dovesse averlo lo dovrà sostituire con quello dCSS impostando sul decoder l'impianto SCR con i canali 1 e 2. In questo caso il cavo deve essere diretto al decoder, se ci fosse collegato un altro decoder con un divisore a 2 uscite, il secondo decoder lo dovrà impostare SCR con i canali 3 e 4, altrimenti vanno in conflitto.


Cordiali saluti
Massimo Facchini

Leggi tutte le domande