Numero cellulare   +39 338 609 7271

 

 

Come fare un nuovo impianto Tv - Filippo

Il 29/06/2021, Filippo di Varese chiede:

Buongiorno, io vorrei rifare il mio impianto TV di una villetta con circa 8 prese. Premetto che non sono un antennista ma un elettricista.
Ho anche un misuratore di campo e volevo sapere come si fa a capire quando si punta un'antenna da dove arrivano eventuali disturbi e anche come si sceglie un tipo di antenna piuttosto che un'altra. Io avevo in mente di installare 2 logaritmiche, i segnali arrivano da 2 postazioni diverse.
Grazie

Il 02/07/2021, l'operatore Massimo Facchini risponde:

Buongiorno Filippo,
per l'utilizzo del misuratore di campo l'unico aiuto che le posso dare è di controllare i valori di MER, VBER e gli echi. Può dare un'occhiata al nostro articolo dove parliamo di questi tre valori. Per la scelta delle antenne, si può affidare al suo fornitore di fiducia. Le antenne logaritmiche sono quelle più economiche e con meno guadagno, io valuterei l'acquisto di un altro tipo di antenna, può anche leggere il nostro articolo dove ne parliamo ampiamente. Per quanto riguarda il centralino dipende dalla distribuzione. Deve tenere conto che a ogni presa dovrà avere una potenza di segnale compresa tra 60dB e 70dB. Inoltre, di norma, è meglio utilizzare dei derivatori per collegare le prese Tv, e non dei divisori. Quest'ultimi servono a dividere le linee. Ultima cosa, non meno importante, è il cavo Tv. L'articolo Cavo antenna Tv le può essere d'aiuto.


Cordiali saluti
Massimo Facchini

Leggi tutte le domande