Numero cellulare   +39 338 609 7271

 

 

  • Impianti Terrestri
    Impianti Terrestri

    Il 4 luglio del 2012 l’Italia ha completato il passaggio al digitale terrestre. Ciò ha significato avere più canali, maggiore qualità sia di immagini che di suono, la possibilità di interazione e un minore inquinamento elettromagnetico.

    E' possibile ricevere il digitale terrestre tramite un decoder, che può essere già integrato o esterno al televisore, in base al tipo di apparecchio posseduto.

    Clicca qui

  • Impianti Satellitari
    Impianti Satellitari

    Oggi gli impianti satellitari si trovano su tutti i balconi o tetti delle città. Sono composti da un'antenna a forma di disco e da una parabola, che riceve il segnale trasmesso dai tanti satelliti in orbita geostazionaria intorno alla Terra, concentrandolo sul convertitore LBN situato nel fuoco della parabola.  Tra i più conosciuti Hot Bird, che trasmette molti canali italiani tra cui la pay per view SKY. 

    Clicca qui

  • Impianti Fibra Ottica
    Impianti Fibra Ottica

    La fibra ottica è il futuro della televisione.

    Piccolissimi cavi, quasi trasparenti, capaci di trasportare dati e informazioni ad altissima velocità. Sono maneggevoli e meno propensi a danneggiarsi, cosa che succede più frequente ai cavi elettrici, per questa loro fruibilità sono molto apprezzati dagli esperti installatori. Col tempo abbattono i costi e aumentano le capacità di connettere più utenti per linea.

    Clicca qui

La qualità della TV satellitare risulta senza dubbio migliore rispetto a quella della TV terrestre, sotto molti aspetti. Vediamo perché.

Diversamente dalla TV terrestre, il segnale che proviene dai satelliti non subisce le interferenze tipiche della trasmissione terrestre tradizionale. Le antenne terrestri possono captare segnali che provengono da ripetitori diversi: spesso accade, infatti, che questi trasmettitori si disturbino a vicenda, generando ed emettendo immagini coi cosidetti "quadretti" ed altri effetti non piacevoli.

La parabola che trasmette la TV satellitare è molto selettiva, in quanto è progettata per filtrare e ricevere solo il segnale trasmesso dal satellite verso la quale viene puntata.

Se la parabola è diretta ed orientata in modo corretto ed il segnale viene ricevuto in modo ottimale, la trasmissione apparirà priva di disturbi ed interferenze.

L'immagine restituita dalla TV satellitare, inoltre, offre un altissimo livello di definizione e di dettaglio.

La differenza che intercorre fra TV satellitare e TV terrestre è paragonabile più o meno a quella che esiste tra una radio trasmessa in onde medie ed una radio trasmessa in FM.

Perchè anche la qualità audio è nettamente migliore nella TV satellitare?

Il segnale audio della TV satellitare risulta migliore in quanto trasmesso con dei sistemi più evoluti ed avanzati e con segnali “separati”.

Il canale destro e il canale sinistro viaggiano, infatti, su portanti indipendenti l'uno rispetto all'altra.

La maggior parte dei canali televisivi via satellite trasmette il segnale con un audio stereofonico di elevatissima qualità, degno dei migliori impianti hi-fi. Esso è caratterizzato da un bassissimo livello di rumore.

In alcuni casi il segnale restituito è addirittura digitale, con la medesima qualità di un compact disc.

Se desideri anche tu usufruire della qualità del segnale della TV satellitare, contatta i tecnici de LANTENNISTA di Rimini. Lo staff di operai specializzati de LANTENNISTA provvederà a montare la parabola satellitare nel vostro appartamento, albergo o vostro condominio.