Numero cellulare   +39 338 609 7271

 

 

  • Impianti Terrestri
    Impianti Terrestri

    Il 4 luglio del 2012 l’Italia ha completato il passaggio al digitale terrestre. Ciò ha significato avere più canali, maggiore qualità sia di immagini che di suono, la possibilità di interazione e un minore inquinamento elettromagnetico.

    E' possibile ricevere il digitale terrestre tramite un decoder, che può essere già integrato o esterno al televisore, in base al tipo di apparecchio posseduto.

    Clicca qui

  • Impianti Satellitari
    Impianti Satellitari

    Oggi gli impianti satellitari si trovano su tutti i balconi o tetti delle città. Sono composti da un'antenna a forma di disco e da una parabola, che riceve il segnale trasmesso dai tanti satelliti in orbita geostazionaria intorno alla Terra, concentrandolo sul convertitore LBN situato nel fuoco della parabola.  Tra i più conosciuti Hot Bird, che trasmette molti canali italiani tra cui la pay per view SKY. 

    Clicca qui

  • Impianti Fibra Ottica
    Impianti Fibra Ottica

    La fibra ottica è il futuro della televisione.

    Piccolissimi cavi, quasi trasparenti, capaci di trasportare dati e informazioni ad altissima velocità. Sono maneggevoli e meno propensi a danneggiarsi, cosa che succede più frequente ai cavi elettrici, per questa loro fruibilità sono molto apprezzati dagli esperti installatori. Col tempo abbattono i costi e aumentano le capacità di connettere più utenti per linea.

    Clicca qui

Cos'è un'antenna satellitare piatta e quali sono gli svantaggi di questo sistema di ricezione

 
Perché la parabola piatta non conviene?

Quando si fa riferimento ad un’antenna parabolica “piatta” di norma si accenna ad una antenna satellitare di forma piatta, che sostituisce il disco classico della parabola tradizionale.
Le antenne paraboliche a disco, come quelle installate dal vostro antennista a Rimini, tuttavia, sono molto differenti rispetto a quelle piatte che, nonostante prevedano una installazione più semplice e risultino meno ingombranti e più piacevoli esteticamente, non sono in grado di garantire le medesime prestazioni in termini di efficienza.

In questo articolo l'antennista a Rimini vi spiegherà perché è assolutamente sconsigliato acquistare una parabola piatta in luogo di un'antenna tv satellitare a disco tradizionale.

Con antenna parabolica a disco, il segnale è più potente

Se paragoniamo una parabola piatta ad un'antenna tv satellitare da 80 cm a disco noteremo delle differenze significative innanzitutto nella qualità di ricezione del segnale, che, nel caso dell'antenna satellitare a disco, è più definita e precisa. Le prestazioni di una parabola piatta sono equiparabili a quelle garantite da una parabola satellitare da 40 cm: ad eguali dimensioni non corrispondono eguali prestazioni.

Il disco parabolico, come qualsiasi antennista a Rimini qualificato vi potrà dire, risulta assolutamente indispensabile per ricevere i segnali Tv satellitari, che giungono nelle vostre case estremamente deboli dopo aver percorso oltre 36 mila chilometri dal satellite nello spazio. Grazie alla sua superficie più ampia rispetto alla parabola piatta, l'antenna satellitare a disco parabolico è in grado di ricevere una quantità di energia di gran lunga superiore, convogliando in un unico punto tutte le radiazioni elettromagnetiche recepite dal satellite.

Nel caso della parabola piatta, come qualunque antennista a Rimini vi potrà assicurare, la ricezione può essere ostacolata dalla presenza di elementi di disturbo del segnale, diminuendone la qualità: ad esempio alberi, costruzioni e altro. 

Hai ancora dei dubbi? Contatta l'antennista a Rimini!

Se state pensando di installare un'antenna piatta e, dopo aver già ricercato in Rete notizie ed opinioni su questo nuovo sistema di ricezione, avete molte perplessità da chiarire, contattate i tecnici de LANTENNISTA di Rimini per richiedere maggiori delucidazioni: il vostro antennista a Rimini di fiducia vi spiegherà perchè conviene optare per l'antenna tv satellitare a disco piuttosto che per l'antenna piatta.