Numero cellulare   +39 338 609 7271

 

 

Se avete problemi di segnale con l’antenna di casa, la soluzione può essere l’attivazione Tivusat.

 
Tivùsat attivazione

L’attivazione Tivusat è un’operazione semplice da eseguire, ma che richiede una serie di passaggi da seguire.

Cominciamo col dire, come già accennato nel nostro precedente articolo, che Tivusat è un servizio che permette di vedere i canali disponibili sul digitare terrestre e centinaia di altri canali italiani e stranieri senza sottoscrizione di nessun abbonamento mensile.

L’accesso ai canali Tivusat, quindi, è gratuito e le uniche spese sono quelle relative alla smart card e alla parabola e al decoder, se la vostra TV non è compatibile.

Tivusat attivazione: cosa serve

Come prima cosa, per vedere i canali della piattaforma Tivusat è necessario avere un’antenna parabolica, necessaria per captare il segnale del satellite.

La parabola deve essere posizionata sul tetto o sul balcone così da puntare in modo corretto per captare il segnale al meglio.

La seconda cosa che vi servirà sarà un illuminatore di buona qualità (LNB), che cattura le onde addensate dalla parabola.

Inoltre, dovete munirvi anche di un cavo coassiale, che trasmetterà il segnale fin dentro casa.

Per l’assemblaggio e l’installazione di cavi e antenna, il consiglio è quello di rivolgervi ad un antennista specializzato.

Procuratevi un dispositivo per decodificare il segnale Tivusat captato del satellite; le soluzioni sono due:

  • integrare la smart card nel televisore, se la TV ha un sintonizzatore satellitare DVB-S2 e uno slot per CAM+smart card;
  • utilizzare un decoder satellitare, la TV non ha un sintonizzatore o non è compatibile con le smart card.

In entrambi i casi, vi servirà una smart card Tivusat, in quanto è l’unica abilitata a decodificare i segnali trasmessi dalla piattaforma.

Una volta montata la parabola e collegatala all’illuminatore, inserite un’estremità del cavo coassiale nell’uscita dell’illuminatore e portate l’altro capo in casa, collegandolo all’entrata IN della TV o del decoder.

Se volete utilizzare un decoder, collegatelo alla TV con l’uscita video HDMI, connettete gli apparati necessari all’alimentazione da rete elettrica e accendeteli.

Attivazione scheda Tivusat

Per l’attivazione tessera Tivusat, la prima volta è necessario sintonizzare i canali satellitari.

Annotatevi il codice a 12 cifre che trovate sul retro della smart card Tivusat, che vi servirà per completare la procedura di attivazione.

Installate la smart card nell’apparato scelto, quindi CAM per TV o decoder.

Sulle TV compatibili, basterà inserire la smart card nel modulo CAM e l’interno modulo nello slot Common Interface.

Se usate il decoder, invece, la scheda andrà inserita nello slot dedicato alle smart card e si dovrà impostare la TV sulla giusta entrata video.

Una volta accesa la TV o il decoder, se è la prima volta, dovrete seguire le istruzioni per la sintonizzazione dei canali, scegliendo l’opzione satellitare come sorgente del segnale.

Sintonizzati i canali, attivate Tivusat sul televisore abilitando la smart card a ricevere i canali criptati.

Prima di attivare la card, dovete sintonizzarvi su Rai 1 o su Canale 5.

Se visualizzate la scritta Segnale Criptato, Non abilitato o altre simili, sappiate che scomparirà quando avrete completato l’attivazione della scheda.

Una volta finito, procedete all’attivazione in due modi:

  • attivazione scheda Tv sat via telefono, al costo di una chiamata urbana;
  • su www.tivusat.tv attivazione scheda, collegandovi alla pagina, selezionate il tipo di utenza, privata o partita IVA, cliccate su Procedi e compilate il modulo inserendo le informazioni necessarie.

Confermati i dati, entro 30 minuti dovrebbe essere attivata la card e dovrebbe sparire la scritta Segnale criptato: a questo punto, i canali Tivusat saranno visibili sulla vostra TV o sul vostro decoder.

Attivazione Tivusat telefonica

La prima modalità di attivazione è quella telefonica, per la quale sarà sufficiente comporre il numero 06/891895 e attendere la risposta di un operatore, che verificherà tutti i dati personali, li assocerà alla carta e procederà con l'attivazione vera e propria.

Attivazione Tivusat online

La seconda modalità prevede l'utilizzo del web, accedendo all'area clienti del sito di Tivusat, e cliccando sulla voce relativa all'attivazione della smart card.

È necessario compilare i due moduli con tutti i dati necessari.

Nel primo modulo, saranno richiesti dati importanti, come la tipologia di cliente (privato o business), il codice fiscale, il numero della smart card da ripetere per due volte, l'autorizzazione relativa all'informativa sulla privacy.

In questa fase, sarà chiesto anche di rispondere ad alcune semplici domande, come ad esempio quelle sul modello di decoder posseduto, sulle modalità in cui si è venuti a conoscenza di Tivusat, sulle motivazioni che spingono ad utilizzare questa piattaforma per la fruizione dei canali televisivi.

Per evitare lo spam, uno degli ultimi passaggi da compiere, sarà quello di copiare il codice antispam all'interno della stringa dedicata.

Una volta confermati tutti i dati del primo modulo, sarà possibile passare alla compilazione del secondo modulo, che sarà riferito, invece, al soggetto che sta effettuando l'attivazione della smart card.

All'interno del modulo in questione, andranno inserite le informazioni personali richieste, quali il nome, il cognome, l'indirizzo, il CAP, la provincia, la località, il numero di telefono, l'indirizzo e-mail, il sesso, la data, la provincia ed il comune di nascita.

Sarà, poi, necessario fornire l'autorizzazione al trattamento dei dati personali per finalità promozionale a terzi e a Tivùsat Srl e completare la procedura, cliccando sul tasto Invia.

L'attivazione della smart card è quasi immedia: dal momento in cui si è conclusa la procedura indicata, sarà necessario attendere circa 30 minuti.

Per accedere alla piattaforma satellitare Tivusat, oltre ad una parabola orientata su Hotbird 13°Est, occorre un decoder satellitare o una CAM certificati.

La smartcard Tivusat è inclusa nella confezione del decoder Tivusat o della CAM Tivusat.

Inoltre, per chi ha la possibilità di collegarsi ad internet a banda larga, come l'Adsl Linkem, sarà possibile fruire di un’EPG (la guida elettronica dei programmi) presente su tutti i decoder e i servizi interattivi (Rai Replay, Infinity, Mediaset on Demand, RivediLa7, ecc.), tramite i decoder o televisori certificati Tivusat HD o con bollino Tivùon!.

Per saperne di più su Tivusat contatta i tecnici de Lantennista che, con la loro professionalità, vi sapranno guidare nella scelta migliore. Ricordiamo che è presente una sezione all'interno del nostro sito dove potete fare domande sulle vostre problematiche.